Chi sono

Se siete venuti in questa pagina vuol dire che siete dei buongustai.
Ma proprio vi interessa? Incredibile!

Io sono un tipo di tipo, ho due occhi e il mio aspetto è simile a quello di un topo, prima ero grasso che parevo un boiler, ora invece sono magro. Parlo involontariamente come Macario e quando sono ciucco la parlata si trasforma in una sorta di neo lingua, un misto di piemontese, giapponese strettissimo e tawara.

Generalmente parlo da solo perché credo proprio di essere pazzo, a volte gareggio con me stesso nella gara di rutti (in notturna ovviamente), il mio hobby preferito è il karaoke molesto.
Da grande vorrei diventare un panino vecchio venduto però a prezzo pieno per sentirmi valorizzato, tipica prassi di Autogrill per intenderci.

La "massima" del momento; bevo per dimenticare, così scordandomi di aver appena bevuto ribevo totale, un ciclo continuo :)



Nessun commento:

Posta un commento

Commenta senza vergogna!